Download Cinesi (Serie bianca) (Italian Edition) by Giampaolo Visetti PDF

By Giampaolo Visetti

Tutti parlano della Cina, tutti vogliono capire l. a. Cina: los angeles sua ascesa è in line with l’Occidente una minaccia o un’opportunità? Che effetti avrà sul nostro portafoglio, sulle nostre vite? in step with rispondere si possono accumulare le statistiche, studiare l. a. storia imperiale, analizzare le configurazioni geopolitiche. Ma mancherà sempre qualcosa. Mancherà l. a. vita vera dei cinesi.Cosa significa vivere in un paese insieme a un miliardo e trecento milioni di connazionali? Essere protagonisti – e vittime – dei più grandi sconvolgimenti economici, ecologici, sociali della storia? Avere una tradizione culturale millenaria, rinnegata ma mai del tutto spazzata through, ed essere esposti alle più sfrenate lusinghe del capitalismo globale e consumista?Giampaolo Visetti vive da anni a Pechino in un hutong vicino al lago Houai, dietro l. a. Città proibita. Ha viaggiato in line with tutto il paese e conosciuto e raccontato migliaia di storie. Soprattutto ha cercato – con curiosità, empatia e sguardo a volte sorpreso e a volte preoccupato – di capire i cinesi. Dal ricco vicino di casa, che come abitazionesi fa costruire un tempio tradizionale, finto ma più vero di quello vero, all’umile tassista venuto dalla campagna che tiene in una scatolina il suo grillo ammaestrato; da Liu Xiaobo, che ha vinto il premio Nobel according to l. a. velocity ma non ha potuto ritirarlo e resta murato vivo in prigione, alla semplice ragazza di città che consistent with un sms imprudente è scomparsa nelle maglie della repressione; dall’importanza della vera ricetta del maiale alla Mao all’imprevedibile predilezione delle donne cinesi in step with i burocrati di partito, in questo libro affascinante Giampaolo Visetti ci accompagna in mezzo al popolo più osservato, e forse meno conosciuto, del mondo di oggi.

Show description

Read more

Download Sociologia n. 3/2014: Rivista quadrimestrale di Scienze by Flaminia Saccà,Carlo Ruzza,Francesco Riccobono,Ettore PDF

By Flaminia Saccà,Carlo Ruzza,Francesco Riccobono,Ettore Recchi,Fabrizio Ramacci,Gloria Pirzio Ammassari,Michele Negri,Arianna Montanari,Lorenzo Grifone Baglioni,Milena Gammaitoni,Cuculo Fedele,Giuseppe Di Gaspare,Fedele Cuculo,Massimo Brutti,Emanuele Stolfi

tradition politiche in mutamento

ANDREA BIXIO
Introduzione

CARLO RUZZA
Il rapporto tra stato e società in Europa e los angeles sua evoluzione negli anni della crisi globale

GLORIA PIRZIO AMMASSARI
Istituzioni europee e società civile

ETTORE RECCHI, LORENZO GRIFONE BAGLIONI
Migrazioni e disuguaglianze: l’integrazione degli stranieri nelle società europee

ARIANNA MONTANARI
Mutamento e Socialità. Le nuove forme di comunitarismo

FLAMINIA SACCÀ
Democrazia in Rete

MICHELE NEGRI
Il mutamento dei ruoli sociali e dei fenomeni organizzativi: i concetti di diffusione e professione

Discussioni

Giuristi e ideologie

MASSIMO BRUTTI
Introduzione
FRANCESCO RICCOBONO
Due visioni del diritto civile. word a margine di un recente libro di Massimo Brutti

EMANUELE STOLFI
Giuristi, ideologie e codici. Scialoja e Betti nell’interpretazione di Massimo Brutti

GIUSEPPE DI GASPARE
Disputa sul metodo nel diritto romano e dominio ideologico nella scienza giuridica: Massimo Brutti, Vittorio Scialoja, Emilio Betti, due visioni del diritto civile

Colpevolezza e imputabilità

FABRIZIO RAMACCI
Convergenze tra presente e passato sul rapporto tra colpevolezza e imputabilità

Note

FEDELE CUCULO
Il diritto naturale e l’esilio di Dio

Recensioni

RAIMONDO STRASSOLDO
Da David a Saatchi Trattato di sociologia dell’arte contemporanea (Milena Gammaitoni)

Show description

Read more

Download Sentire sicurezza nel tempo delle paure (Politiche e servizi by AA. VV.,Dario Fortin,Fabio Colombo PDF

By AA. VV.,Dario Fortin,Fabio Colombo

Il quantity mette a confronto, a seguito di un partecipato convegno organizzato dalla Cooperativa Sociale Villa S. Ignazio di Trento, le ricerche e gli studi di filosofi, pedagogisti, psicologi, giuristi e sociologi in materia di paura e sicurezza, e riporta alcune esperienze confident di azione concreta nel territorio trentino.

Show description

Read more

Download Kafka e le metafore dei media: a cura di Donatella Capaldi by Capaldi Donatella PDF

By Capaldi Donatella

Una lettura mediologica di Kafka su diversi piani: l’orientamento rispetto al cinema e al teatro; le strutture della narrazione che reagiscono al pace simultaneo dei media elettrici; il germinare delle metafore nella lacerante metamorfosi del soggetto in un ambiente straniato; lo sdoppiamento, l’imbestiamento, los angeles sofferente e soffocante riconfigurazione del corpo e dello spazio nel flusso sensoriale della metropoli. Una scrittura incisa sulla carne, il racconto della frammentazione, della scoperta e dell’oppressione di un nuovo potere che si rivela: il dominio mediale, pervasivo nella sua mutevolezza. I contributi sono di Donatella Capaldi, Paola Bertolone, Alessio Ceccherelli, Fabio Di Pietro, Emiliano Ilardi, Fabio Tarzia e Giovanni Ragone.

Show description

Read more

Download Semplicemente diaboliche: 100 nuove storie filosofiche by Roberto Casati,Achille C. Varzi PDF

By Roberto Casati,Achille C. Varzi

100 storie filosofiche fulminanti, semplicemente diaboliche, costruite in keeping with sorprenderci e mettere in scacco le nostre certezze. Dopo il successo internazionale di Semplicità insormontabili, Casati e Varzi tornano a sfidarci con i loro racconti.

La filosofia è una sfida incessante a riconoscere los angeles straordinaria complessità del mondo che ci circonda, a partire dalle cose più semplici. Qual è l. a. differenza tra los angeles mano destra e l. a. sinistra? Tornerà mai un momento come questo? Come fa un'attrice a fingere una morte finta? Il mosaico dipende dalla posizione delle tessere; ma sarebbe lo stesso mosaico se si scambiassero fra loro due tessere uguali? Nelle pagine di questo libro, Lei, Lui, l'indomabile Ficcanaso e altri nuovi personaggi, tra cui il Flippamondi e los angeles Gatta Parlante, si cimentano con queste e molte altre domande. A guidarli non è il desiderio di semplificare ciò che è complesso, are available in molti libri della nostra epoca, ma lo sguardo indagatore su ciò che sembra semplice e invece non lo è. Sul filo dei loro dialoghi ci si ritrova a scoprire che il bello della filosofia sta proprio in questo: fare i conti con ogni semplicità, anche quando ci appare assolutamente insormontabile.

I due autori collaborano da molti anni. Il loro Semplicità insormontabili. 39 storie filosofiche (per i nostri tipi, 2004) ha dato vita all'omonima rubrica settimanale sull'inserto domenicale del "Sole 24 Ore".

Show description

Read more

Download Sociologia del lavoro (Italian Edition) by Serafino Negrelli PDF

By Serafino Negrelli

Un'analisi sociologica delle trasformazioni del lavoro che caratterizzano l. a. nostra epoca. Le different forme di scambio sociale che regolano il lavoro. Le condizioni concrete di qualità, durata e trattamento economico prevalentemente diffuse nei posti di lavoro. Gli effetti della globalizzazione e delle nuove forme di lavoro, dalla flessibilità alla diversità, dal 'saper fare' al 'saper essere'.

Show description

Read more

Download C'è chi dice no (La cultura. Saggi) (Italian Edition) by Chiara Lalli PDF

By Chiara Lalli

Questo libro parla di libertà. Libertà violata, vilipesa, offesa. Libertà inseguita e raggiunta a costo della privazione della libertà. Questo libro parla di coscienza. E di obiezione di coscienza. Dei pacifi sti che dicono no alla divisa e che sono fi niti in carcere. Dei medici che dicono no a una donna che make a decision consapevolmente di interrompere l. a. gravidanza. Dei farmacisti che dicono no a una ragazza che chiede los angeles pillola del giorno dopo. Questo libro parla di italiani. Storie di italiani come Agostino Manni, punito according to non aver voluto servire los angeles patria imbracciando le armi. Storie di italiane che hanno subìto un aborto tardivo, costrette al dolore perché l’anestesista è obiettore di coscienza. Storie di italiani che hanno fatto della propria libertà di coscienza un inno e storie di italiani che, in nome dell’obiezione di coscienza, privano gli altri della loro libertà. Dalla leva militare all’aborto, dalla sperimentazione animale fi no al rifi uto del parto cesareo, Chiara Lalli, in un intreccio di storie di vita e riferimenti pop – dal dottor condo a Simone Cristicchi –, ci racconta come cambia l’obiezione di coscienza. E come diventa irriconoscibile.

Show description

Read more

Download COMUNISTI E POST COMUNISTI PARTE SECONDA SE LI CONOSCI LI by ANTONIO GIANGRANDE PDF

By ANTONIO GIANGRANDE

Antonio Giangrande, orgoglioso di essere diverso.
Se si è omologati (uguali) o conformati (simili) e si sta sempre dietro alla massa, non si sarà mai primi nella vita, perché ci sarà sempre il più furbo o il più fortunato a precederti.
In un mondo caposotto (sottosopra od alla rovescia) gli ultimi diventano i primi ed i primi sono gli ultimi. L’Italia è un Paese caposotto. Io, in questo mondo alla rovescia, sono l’ultimo e non subisco tacendo, in step with questo sono ignorato o perseguitato. I nostri destini in mano ai primi di un mondo sottosopra. Che cazzo di vita è?
Si nasce senza volerlo. Si muore senza volerlo. Si vive una vita di prese in keeping with il culo.
Dove si sentono alti anche i nani e dove anche i marescialli si sentono generali, non conta quanti passi fai e quali scarpe indossi, ma conta quante tracce lasci del tuo percorso.
Il difetto degli intelligenti è che sono spinti a cercare le risposte ai loro dubbi. Il pregio degli ignoranti è che non hanno dubbi e qualora li avessero sono convinti di avere già le risposte.
Un popolo di “coglioni” sarà sempre governato ed amministrato da “coglioni”.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. Ci sono uomini che lottano un giorno e sono bravi, altri che lottano un anno e sono più bravi, ci sono quelli che lottano più anni e sono ancora più bravi, in step withò ci sono quelli che lottano tutta los angeles vita: essi sono gli indispensabili. Citazioni di Bertolt Brecht.
Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, l. a. realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. in keeping with non reiterare vecchi errori. Perché l. a. massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità in step with migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!
E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che in line with logica ti perseguitano in keeping with farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della high-quality che fece il primo saggista mondiale.
Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto.
Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai.
“Chi non conosce l. a. verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, los angeles chiama bugia, è un delinquente”. Aforisma di Bertolt Brecht. Bene. Tante verità soggettive e tante omertà son tasselli che los angeles mente corrompono. Io le cerco, le filtro e nei miei libri compongo il puzzle, svelando l’immagine che dimostra l. a. verità oggettiva censurata da interessi economici ed ideologie vetuste e criminali.
Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, l. a. realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. in line with non reiterare vecchi errori. Perché l. a. massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità in keeping with migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!

Show description

Read more

Download L'alfabeto delle relazioni (Italian Edition) by Vittorino Andreoli PDF

By Vittorino Andreoli

«Famiglie, io vi odio!» gridava André Gide alle soglie del XX secolo, denunciando l'ipocrisia e gli odi che avvelenavano quell'istituzione da sempre considerata il rifugio affettivo di ogni essere umano. Molto pace è trascorso, ma l. a. situazione non è certo cambiata. l. a. cultura attuale muta vertiginosamente distruggendo antichi valori e sostituendoli con il nulla, e così le famiglie si possono trasformare in inferni di solitudine o di violenza. Ma è ancora possibile salvare questa istituzione che è alla base stessa del consorzio umano? Sì, afferma Vittorino Andreoli, a patto che ognuno di noi sappia riconoscere los angeles sua sfera d'azione e di intervento, rispettando quella degli altri e cercando di ricostruire tutti insieme un sistema di relazioni affettive in cui l'amore prevalga sui falsi idoli alla quale l'attuale pseudo-cultura dell'"apparire" impone di sacrificare.

Show description

Read more

Download Il pensiero altro (Italian Edition) by Alain Touraine PDF

By Alain Touraine

A partire da una critica di ciò che egli ha definito come “discorso interpretativo dominante”, che ha tentato di imporre, consistent with tutta los angeles durata del XX secolo, l’idea di una società senza attori, sottomessa ai determinismi soprattutto economici, Alain Touraine invita il lettore a riconoscere che l’unico modo che permetta di valutare i comportamenti di ognuno e le situazioni sociali è il riconoscimento dei diritti politici, sociali e culturali di tutti gli esseri umani considerati come esseri liberi e uguali. Esorta a considerare l’individuo in quanto soggetto, chiave di volta di una sociologia rifondata.

Show description

Read more
1 2 3 17